“Che ne ho fatto dei miei soldi”, per educarsi alla buona gestione finanziaria

Prendere una decisione non è mai semplice, e in particolar modo prendere una decisione che riguarda tematiche finanziarie.

Oggi la gestione del risparmio ha oltrepassato le porte degli istituti bancari e, complice la digitalizzazione, è entrata nelle case degli italiani. Per tradizione risparmiatori, i cittadini tendenzialmente non dispongono, però, delle conoscenze adeguate per elaborare un metodo di gestione efficiente e profittevole delle proprie risorse economiche.

Inoltre, non vanno sottostimati tutti quei tranelli psicologici che riducono l’efficacia delle nostre decisioni, uno per tutti il fatto che la nostra mente seleziona e trattiene le notizie che confermano le nostre convinzioni. Saper risparmiare non è facile. Marco Lo Conte, giornalista e già autore di “Il Risparmiatore Maleducato” affronta questo tema nel saggio “Che ne ho fatto dei miei soldi”. Quindi, come curare la maleducazione finanziaria? Informandosi, per prima cosa, ma soprattutto prendendosi cura attiva e frequente del proprio denaro, imparando finalmente a utilizzarlo per i propri obiettivi di vita.

Share

autore

Avatar

Adele

Guarda tutti i post